Il Papa ai giovani

Da maggio 23, 2004

a

Voi avete più o meno la stessa età di Giovanni (Apostolo) e lo stesso desiderio di stare con Gesù. Oggi è a voi che Cristo chiede espressamente di prendere Maria nella vostra casa; di accoglierla tra i vostri beni per imparare da lei che serbava tutte queste cose meditandole nel suo cuore; la disposizione interiore all’ascolto e all’atteggiamento di umiltà e di generosità che la contraddistinsero come prima collaboratrice nell’opera della salvezza.

È lei che svolgendo il suo mistero materno vi educa e vi modella fino a che Cristo non sia formato in voi pienamente.

Maria è Madre della divina grazia perché Madre dell’Autore della grazia.

Affidatevi a Lei con piena fiducia!

Risplenderete della bellezza di Cristo. Aperti al soffio dello Spirito Santo, diverrete Apostoli intrepidi capaci di diffondere intorno a voi il fuoco della carità e la luce della verità .

Alla scuola di Maria scoprirete l’impegno concreto che da voi Cristo si attende!

XVIII GMG 2002

Questo é stato pubblicato il domenica, maggio 23rd, 2004 alle 11:54 ed é stato archiviato nel Cronaca. Both comments and pings are currently closed.

i commenti sono chiusi.