Dal Diario di Suor Petra- 1956

Da settembre 27, 2009

Santi esercizi (Propositi)

Ho visto la mia vita immersa nell’onda luminosa del Tuo Amore o mio Dio e il mio cuore si è sentito impotente a tanta luce!  Domine  miserere! Signore Vi faccio il sacrificio della cosa più cara, datemi sempre più luce perché non vi voglio negare nulla.

Propositi
Non farmi trascinare dall’andazzo comune ma agire sempre secondo la tua Volontà attraverso i Superiori. Parlare poco, lavorare molto, pregare sempre. Esaminare bene questi quattro elementi umani: coscienza,volontà,carattere,cuore, agire sempre sotto lo sguardo di Dio. Anelare sempre a candidi cieli!

Propositi
Portare ogni sorella tra le braccia  dell’amore. La vera carità fa sbocciare la vera umiltà che sempre antepone gli altri a te stessa,mai vuole eclissare nessuno,mai vuole brillare a scapito di un altro, ma vuole essere l’amico discreto e il servo di ognuno, vuole aiutare,consolare,sostenere senza averne l’aria!

Propositi
O Gesù fammi scomparire nel tuo Amore e nella tua divina volontà. Questo desiderio diventa sempre più ardente ed imperioso. Quanto vedo in me,quanto nelle creature e in tutte le cose,quante fatiche e quante ansietà senza frutto e senza speranza. Ma vedo con intima gioia il crollo di tutte le cose e la beata necessità di gettarmi tra le braccia della tua infinita potenza, povera di tutto, solo torturata da innumerevoli spine che tu solo puoi trasformare in rose e in fonti di grazie. Ave Maria!

Questo é stato pubblicato il domenica, settembre 27th, 2009 alle 12:57 ed é stato archiviato nel Suor Petra. Both comments and pings are currently closed.

i commenti sono chiusi.