1939 – Diario di Suor Petra Giordano o.p.

Da marzo 4, 2010

Ricopiare la Sua Vita.

Contemplerò  costantemente e assiduamente la vita di Gesù nel S. Vangelo. Gesù sia la mia vita, la mia verità, la mia via. Tendere con tutte le forze, a costo di qualunque sacrificio al perfetto disprezzo di me stessa. Gesù mi chiama a ricopiare la sua vita di umiltà e d’abiezione, la sua vita di vittima d’amore. O Gesù agonizzante per me, io voglio agonizzare per voi. O Gesù Crocifisso per me, crocifiggetemi per voi. O unico amore dell’anima mia, io vi prometto di vivere in continuo distacco da tutte le cose create, di non concedere più a me stessa la minima soddisfazione, benché legittima, di tenermi all’ultimo posto: la mia unica consolazione sarà quella di non averne mai in questa vita. O Gesù dammi le anime e toglimi tutto. O Gesù voglio perdere tutto, di momento in momento. Ho sete di Te, ho sete d’amore, ho sete di patire ho sete di anime. O Gesù, voglio essere vostra serva fedele, voglio farvi sempre piacere e in cambio non vi chiedo che Voi e Voi solo. O Gesù voglio essere la vostra piccola ostia: umile, dolce, silenziosa, morta e quasi insensibile a tutte le cose vane di questa terra. Per Voi solo voglio queste pene e per la salvezza delle anime.

Questo é stato pubblicato il giovedì, marzo 4th, 2010 alle 05:21 ed é stato archiviato nel Suor Petra. Both comments and pings are currently closed.

i commenti sono chiusi.